Acceleration Zone

Uno spazio collaborativo in-house temporaneo, funzionale al project management e all’innovazione

testata-acceleration-zone

Crediamo …
… che le competenze e l’energia per trasformare un’organizzazione siano già al suo interno.

L’Acceleration Zone è uno spazio dedicato in cui i gruppi individuano, testano e realizzano possibili soluzioni con un approccio innovativo e con il supporto di un team di facilitazione. I processi iterativi e le sessioni collaborative favoriscono l’accelerazione del decision making, riducendo considerevolmente costi e rischi correlati.

I workshop collaborativi su larga scala utilizzati per progettare e promuovere grandi cambiamenti possono essere declinati, nel quotidiano, per affrontare sessioni frequenti di problem solving e solution design.

Un ambiente diverso e un modo migliore di lavorare:

• uno spazio di decision-making;
• un modo per abbattere silos e cambiare vecchie abitudini;
• un luogo dove sviluppare nuove idee e prodotti;
• un punto focale che apporta energia e senso di urgenza ai progetti.

I vantaggi dell’Acceleration Zone:

Accelerazione

La velocità di realizzazione del progetto aumenta esponenzialmente grazie alla rapidità del design e delle iterazioni, all’ottimizzazione del tempo degli stakeholder e a un processo decisionale strutturato e scandito da precisi momenti di veri ca. A parità di risorse impiegate, i team di progetto riescono a lavorare di più e meglio. Gli interlocutori strategici vengono coinvolti nei momenti cruciali per consentire una rapida risoluzione delle questioni più complesse. Gli obiettivi vengono raggiunti con mesi d’anticipo rispetto alle tradizionali tecniche di consulenza.

Qualità dell’output finale

L’utilizzo dell’iterazione, la presenza
di numerosi stress-test e lo sviluppo di molteplici alternative nel processo di design garantiscono la robustezza del risultato finale. Nello specifico, la nostra metodologia consente di affrontare le diverse implicazioni relative allo sviluppo di una soluzione, tenendo presente il punto di vista di tutti gli stakeholder. Questo garantisce l’integrazione dei diversi elementi all’interno di progetti di grandi dimensioni.

Ownership nei confronti della soluzione

Workshop frequenti e in piccoli gruppi alimentano il consenso nei confronti delle soluzioni progettate. I partecipanti sono fortemente motivati a mettere in pratica le decisioni che loro stessi hanno preso e che risolvono speci che istanze del loro business.

Produttività

Il tempo dedicato alle tradizionali attività di raccolta dati, tipiche dei progetti di consulenza (interviste, approfondimenti, trasferimento di informazioni) è significativamente ridotto.

Riduzione del rischio

Il forte orientamento alla collaborazione, la sponsorship, l’impegno e il buy-in
che caratterizzano queste sessioni di lavoro riducono il rischio che la soluzione finale sia inadeguata o non pienamente condivisa. Inoltre, grazie ad un processo iterativo e ciente, i principali rischi vengono a affrontati e superati sul nascere. La motivazione al cambiamento che si crea tra i partecipanti dura più a lungo e consente piani di implementazione più e caci.

Sponsorship

La collaborazione continua durante l’intero programma fa sì che vi sia
una vera sponsorship nei confronti della soluzione finale e ne facilita l’implementazione e la tenuta nel tempo. Il nostro approccio garantisce il buy-in, elimina le continue revisioni da parte degli stakeholder e riduce i cicli di approvazione.

Fiducia

I team di progetto sono coinvolti in prima persona nel design e nell’attuazione della soluzione: ciò aumenta notevolmente la fiducia nella riuscita dell’iniziativa.

People Excellence

L’approccio dei nostri workshop favorisce il coinvolgimento di tutti i membri dell’organizzazione, valorizza il ruolo dei singoli e promuove un modello di leadership distribuita. Ciò migliora notevolmente la performance dei team di progetto.

Trasmissione della conoscenza

Il processo di lavoro collaborativo consente una reale trasmissione della conoscenza tra le persone che partecipano al progetto. Ciò consente, inoltre, un coinvolgimento più mirato degli esperti e dei consulenti tecnici.

“L’Acceleration Zone è un ufficio di Programme Management all’ennesima potenza”

Back CoverBW