Post-Merger Integration

Accelerare il value capture e ridurre i rischi

Front-Cover-copia_preview-bn

Spesso le promesse fatte agli azionisti al momento dell’annuncio delle grandi fusioni non vengono mantenute nel tempo e il valore latente alla base della transizione non è sfruttato appieno.

Matter è stata coinvolta con successo in diversi processi di fusione allo scopo di:

  • identificare in modo chiaro i value driver e le priorità della fusione;
  • allineare gli stakeholder chiave sulla strategia di fusione e sul piano di comunicazione, prima dell’annuncio pubblico;
  • progettare in modo collaborativo la roadmap post-fusione;
  • organizzare e accelerare i singoli cantieri di lavoro (spesso per singole funzioni aziendali) per attuare la fusione.

Il nostro approccio si basa su due elementi fondamentali:

  • una metodologia collaborativa che, grazie al coinvolgimento degli attori chiave in tutte le fasi di progettazione della roadmap, garantisce il buy-in, l’allineamento e un processo di implementazione rapido ed efficace;
  • un focus sui processi e sulle funzioni che generano il valore che la fusione ha promesso e una conseguente accelerazione del processo di lavoro in tali contesti.

Dalle discussioni a porte chiuse pre-fusione, alla progettazione della roadmap dei primi 180 giorni, fino all’accelerazione dei cantieri paralleli di lavoro, Matter facilita, accelera e riduce i rischi connessi a tutte le fasi del processo.

Nella nostra esperienza è fondamentale identificare gli ambiti in cui la fusione genera maggior valore e indirizzare su questi l’energia e l’expertise di tutti gli stakeholder coinvolti. Il segreto è il focus, inteso come rigore intellettuale e capacità gestionale di concentrare tutte le risorse e l’attenzione del management sul minor numero possibile di processi e funzioni, al fine di raggiungere rapidamente (e insieme) i risultati attesi.

Matter facilitates:

  • grandi gruppi di persone che insieme devono affrontare problemi urgenti;
  • organizzazioni in fase di transizione o trasformazione;
  • team multidisciplinari alla ricerca di una visione condivisa e di un approccio comune per realizzarla.

Matter lavora per aziende di grandi e piccole dimensioni, organizzazioni e associazioni no-profit. L’approccio Matter offre ai clienti notevoli vantaggi:

  • risparmio di tempo e conseguente contenimento dei costi;
  • riduzione dei rischi;
  • collaborazione effettiva e ampia condivisione di intenti;
  • processi decisionali rapidi ed efficaci.

I nostri workshop hanno una durata di 2-5 giorni e coinvolgono gruppi di diverse dimensioni (da 25 fino a 300 persone). È necessario che partecipi:

Chi decide: dirigenti, top manager e, più in generale, chi riveste un ruolo di leadership.

Chi sa: middle manager, chi ha una conoscenza diretta e approfondita dei temi affrontati e comprende le variabili che rendono il cambiamento possibile o difficoltoso.

Chi implementa: coloro che saranno personalmente e concretamente coinvolti nell’attuazione di quanto deciso durante la sessione di lavoro.

Middle-document_preview-bn

CASE STUDIES

  • L’iniziativa “Financial Services for the Poor” della Bill & Melinda Gates Foundation ha riunito un gruppo di facilitatori per progettare, testare e promuovere la costruzione di una piattaforma di servizi finanziari digitali (DFS) per i poveri.

    Bill & Melinda Gates Foundation

  • Nell’ottobre 2016, Matter ha progettato e facilitato il Communication Council, il meeting annuale per l’area Group Communications and Public Affairs di Generali.

    Assicurazioni Generali